Una fiaba per sognare: “La barca volante” di Massimiliano Frezzato

Una fiaba per sognare

Bellissima questa novità 2017 edita da Lavieri di Massimiliano Frezzato dal titolo “La barca volante”.

Una fiaba per sognare, che inizia con il “C’era una volta” e ci trasporta subito in un tempo e un luogo indefiniti, immersi in un’atmosfera da sogno grazie anche alle splendide immagini e dall’utilizzo del testo in rima.

Una fiaba per sognare

Frezzato ci racconta di un vecchio pescatore che dopo tanti anni passati sul mare, con la sua inseparabile barchetta ha iniziato a volare. Il vecchio giorno dopo giorno ha visto il mare ritirarsi mostrando scogli e terra. Ma il suo desiderio è quello di rivederlo tornare a dominare.
Il vento un giorno trasporta in volo la barchetta fino ad una grotta che è rimasta sospesa a metà della scogliera. Dentro c’è ancora acqua: al vecchio sembra di vedere un bambina, incredulo si avvicina, entra nell’acqua e ritorna bambino.
La bambina gli confida di essere una figlia degli abissi, rimasta intrappolata nella grotta quando il mare si è ritirato e gli chiede di aiutarla. Sopraffatto il bambino scappa e si ritrova sulla sua barca di nuovo vecchio.

Quella notte non riesce a non pensare all’accaduto, ma quando torna alla grotta la trova sbarrata con sbarre d’oro. Il principe ha imprigionato la bambina credendo che lei custodisca il segreto dell’eterna giovinezza. Il vecchio protesta e viene a sua volta imprigionato. Salvato dalla sua barca, ora sa cosa fare. Vola verso il sole, lo cattura e se lo porta a casa. La pioggia si scatena per molti giorni: il mare si alza, fino a lambire la grotta, permettendo alla creatura del mare di scappare. Il vecchio può finalmente rimettere il sole al suo posto.

Come in ogni fiaba che si rispetti il mondo appare diviso in due. Ci sono i buoni: il pescatore e la piccola creatura marina e ci sono i cattivi: il principe che “con forza e prepotenza si piglia ciò che vuole”. C’è l’elemento magico, che pervade tutto il racconto e c’è l’insegnamento morale: i deboli diventano coraggiosi di fronte all’ingiustizia e contro i prepotenti. E,  fortunatamente, non manca il lieto fine

Una fiaba per sognare

 

E’ un libro che quando viene letto ad alta voce ai bambini crea un momento magico: bisogna leggerlo con calma e in un’atmosfera tranquilla, con la luce soffusa, magari prima della buonanotte e i bambini verranno completamente rapiti dalle parole e dalle immagini.

Libri per bambini

La barca volante

14,90 

Dallo stesso autore:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *